Punto di Ascolto

Si comunica che a partire dal 12 ottobre p.v. e fino al 31 maggio 2023 (ad esclusione dei periodi di vacanza) riprenderà l’attività dello sportello di ascolto, attivato nell’ambito del progetto “Educazione alla salute”.
Lo sportello, condotto dalla dott.ssa Maria Barrera, psicologa, sarà attivo tutti i mercoledì dalle ore 8.00 alle ore 12.00; si svolgerà in presenza (salvo diversa indicazione, in relazione all’evoluzione dell’emergenza da COVID 19).
Il servizio – finalizzato ad attività di promozione e tutela della salute e del benessere di persone, gruppi, organismi sociali e comunità secondo l’art. 1 della L. 56/1989; D.Lgs101/2018 - è rivolto agli studenti, alle famiglie e agli insegnanti in merito a tematiche riguardanti situazioni di disagio scolastico relativi a singoli alunni o gruppo classe (il consiglio di classe – dopo comunicazione alle famiglie - potrà richiedere in quest’ultimo caso un intervento del professionista all’interno della classe interessata).
Gli alunni che desiderano accedere allo sportello devono prenotarsi compilando l’apposito modulo disponibile nelle bidellerie delle due sedi, inserendolo nell’apposito contenitore.
La titolarità del trattamento dei dati personali è in capo al Dirigente Scolastico, la Responsabilità del medesimo è affidata al professionista, ai sensi del regolamento UE 2016/679 e D. Lgs 101/2018, che agisce in base al codice deontologico.
Per la partecipazione alle attività dello sportello è necessario il consenso dei genitori, (senza il quale non si potrà procedere) consegnandolo entro il 10 ottobre.

(Vedi modulo di consenso in fondo alla circolare allegata)

Allegati
24-Circ_STU_sportello_di_ascolto.pdf