Safer Internet Day 2021

safer internet day

Martedì 9 febbraio p.v., in occasione del Safer Internet Day,  le classi del primo biennio parteciperanno, in diretta streaming, all’evento #cuoriconnessi. Gli allievi potranno seguire dalle rispettive aule, tramite LIM, la diretta dell’evento che inizierà alle ore 10.00 e terminerà alle 11.00.

Il Safer Internet Day (SID) è la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea, che si celebra il secondo martedì del mese di febbraio. Obiettivo dalla giornata è far riflettere studenti e studentesse sull’uso consapevole degli strumenti tecnologici e sul ruolo attivo che possono avere utilizzando la rete in modo sicuro e positivo.

Il Safer Internet Day 2021 sarà celebrato 9 febbraio, contemporaneamente in oltre 150 paesi tra cui l'italia, quest'anno l'evento si terrà esclusivamente online.

Il sito italiano di riferimento è www.generazioniconnesse.it

Il Progetto “Generazioni Connesse” è co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Connecting Europe Facility” (CEF), programma attraverso il quale la Commissione promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani, promuovendone un uso positivo e consapevole.

Alcune delle tematiche affrontate dal progetto (cliccare sui link per accedere alle sezioni):

    e altro ancora...

    Altro sito di riferimento per l'educazione digitale è https://beinternetawesome.withgoogle.com/it_it/ frutto del progetto "VIVI INTERNET AL MEGLIO", una collaborazione tra Google, Altroconsumo e Generazioni Connesse. Le tematiche affrontate sono suddivise in 5 grandi aree-obiettivo:

    • Utilizza la tecnologia con buon senso
    • Impara a distinguere il vero dal falso
    • Custodisci le tue informazioni personali
    • Diffondi la gentilezza
    • Nel dubbio parlane

    #cuoriconnessi (https://www.cuoriconnessi.it/) è il progetto della Polizia di Stato contro il cyberbullismo.

    "Parole O_stili" (https://paroleostili.it/) è un progetto teso a ridefinire lo stile con cui le persone stanno in Rete, al fine di diffondere l’attitudine positiva a scegliere le parole con cura e la consapevolezza che le parole sono importanti. Il MANIFESTO DELLA COMUNICAZIONE NON OSTILE è "una carta che elenca dieci princìpi di stile utili a migliorare lo stile e il comportamento di chi sta in Rete. Il Manifesto della comunicazione non ostile è un impegno di responsabilità condivisa. Vuole favorire comportamenti rispettosi e civili. Vuole che la Rete sia un luogo accogliente e sicuro per tutti".

    Telefono Azzurro ha avviato il progetto “Cittadinanza digitale: più consapevoli, più sicuri, più liberi” (https://cittadinodigitale.azzurro.it/), che si inserisce all’interno di un programma di interventi online e negli Istituti scolastici con l’obiettivo di fornire strumenti e competenze digitali specifiche a docenti, studenti e famiglie