IL LICEO “G.B: BODONI” SCUOLA POLO PER “PRONTI... VIA!”

Dopo 2 anni di stop forzato si è tornati a competere alla manifestazione “Pronti... via!” alla quale partecipano le scuole di ogni ordine e grado.
Al campo “Amedeo Damiano”, martedì 24 maggio, con una splendida giornata di sole, su tre tipologie di gara, si sono cimentati circa 150 ragazzi organizzati in squadre composte da un alunno diversamente abile accompagnato da due compagni di classe.
Hanno supportato l’organizzazione dell’evento gli studenti delle classi 4^D e 4^E dell’IIS “Pellico” ad indirizzo socio-sanitario.
Le squadre iscritte hanno sperimentato il lancio del vortex, una staffetta su 50 m. e un percorso misto attrezzato sulla pedana del salto in alto.
40 le squadre partecipanti (28 dalla primaria, 1 dalla secondaria di 1° grado e 11 dalla secondaria di secondo grado).
L’AIDO (Associazione Italiana Donazione Organi) ha donato una serie di gadget, così come l’ASCOM (Associazione del Commercio, del Turismo, dei Servizi e delle P.M.I.) che si ringraziano per la disponibilità dimostrata.
Indispensabile, come sempre, la collaborazione con Mauro Arcobelli dell’Ass. Atletica Saluzzo, i docenti dell’IIS “Pellico” prof.ssa Chiara Orlandino e il prof. Maurizio Cirla che hanno predisposto le attività sul campo gara.
La segreteria gara è stata gestita dalla prof.ssa Sandra Greco che, fin dalla prima edizione, si occupa della organizzazione dell’evento nelle sedi di Saluzzo e Fossano. La prof.ssa Greco è stata coadiuvata per la prima volta dal Liceo “G.B. Bodoni” in qualità di “scuola polo” per le attività sportive sul territorio, con la referente prof.ssa Patrizia Bussi.
Gradita la visita e il saluto del vice-sindaco Franco Demaria. L’ufficio sport del Comune di Saluzzo ha predisposto il servizio ambulanza della croce verde e la presenza del dott. Porratti, oltre ai premi per i vincitori.
I sorrisi, la gioia e l’energia dei ragazzi hanno riempito gli spazi del campo “Damiano”, in una gara dove ancora una volta ha vinto l'inclusione!

DR
Ufficio Stampa
Liceo Bodoni - Saluzzo

pronti via